Home > BLOG > GADGET > Xiaomi Mi Band 1S: Recensione dopo due settimane di utilizzo

Xiaomi Mi Band 1S: Recensione dopo due settimane di utilizzo

Unboxing Mi Band 1S - design

Sono passate ben 2 settimane da quando ho scartato il mio Xiaomi Mi Band 1S ed … ancora la batteria non è finita. Sono veramente soddisfatto di questo prodotto e cercherò di spiegarvi il perché in questo articolo. Che aspettate? continuate a leggere :)

Xiaomi Mi Band 1S è il prodotto che cercavo da tempo e che riesce a soddisfarmi a pieno, volete sapere il perché ? ve lo spiego in tre parole: durata, prezzo e semplicità.

Durata:

Son due settimane che spremo questo gadget ed ancora ha ben il 20% di batteria. Qualcuno aveva azzardato 30 giorni di durata ma credo che il modello 1S non possa arrivare a tanto se non sincronizzando raramente. Io ho utilizzato il bracciale senza avere alcuna cura della batteria: sincronizzazioni frequenti, controllo del battito cardiaco frequente e un costante monitoraggio dell’app per vedere se contava tutti i passi che facevo (già ne faccio pochi se poi perdiamo il conto è un casino). Probabilmente con qualche ricarica in più la batteria estenderà la sua durata e potrei arrivare tranquillamente a 3 settimane ma sono comunque estremamente soddisfatto.

Xiaomi-mi-band-review-4

Prezzo:

Su questo aspetto il Mi Band 1S non ha alcun rivale. Si può comprare per meno di 20 euro su svariati negozi online ed è un acquisto che consiglio a tutti (clicca qui per maggiori informazioni). Venti euro ben spesi soprattutto se ci aiuta a mantenere un numero di passi giornaliero superiore ai 10000. Non serve a nulla spendere per dispositivi più sofisticati e con mille funzionalità, corriamo solo il rischio di perderci nella lettura del libretto di istruzioni invece di godere a pieno di una bella giornata di sole. Se l’obiettivo è muoversi Mi Band 1S ha tutto quello che cercate.

Xiaomi-mi-band-review-2

Semplicità:

Questa è la caratteristica che mi piace di più del Mi Band 1S: è semplice. Non c’è bisogno di studiare nulla, basta accenderlo per essere pronti a camminare. Lui registrerà tutto in automatico, movimenti e sonnellini, e sputerà tutte le informazioni sotto forma di grafici nell’applicazione Mi Fit.

Il controllo del movimento è veramente preciso ed anche quello del cuore a patto di tenere il bracciale abbastanza stretto. Nel mio caso l’ho posizionato un poco largo e spesso ho anche dimenticato di averlo addosso.

In queste settimane il Mi Band 1S mi ha spinto a muovermi di più al fine di superare la fatidica soglia dei 10000 passi giornalieri. Non pensavo di muovermi così poco (circa 8000 passi al giorno), quindi ho dovuto incrementare la mia attività e il Mi band è stato un ottimo compagno di viaggio.

Sono soddisfattissimo di questo prodotto e credo che dovrebbe essere donato gratuitamente. Questo dispositivo a basso costo è in grado di darci una misura effettiva di quanto di muoviamo e di spingerci a fare più sport. Ricordiamoci sempre che non c’è nulla di più salutare di una bella passeggiata.

Un’altra funzione molto interessante è la sveglia. Non c’è modo di raggirarlo, il bracciale vibrerà finché non vi alzerete dal letto. Ottimo per i dormiglioni come me.

Xiaomi-mi-band-review-1

Difetti:

Devo dire che non ho riscontrato dei veri e propri difetti ma ho solamente dei consigli per la prossima versione. Prima di tutto sarebbe veramente comodo avere un orologio digitale integrato. Spesso mi son trovato a guardare il bracciale cercando di capire che ora fosse per poi accorgermi che non era l’orologio ( lo porto alla mano sinistra per evitare un possible conteggio errato dei passi).

Il secondo difetto risiede invece nell’applicazione Mi Fit che ad oggi è ancora troppo scarna. Il Mi Band 1S è in grado di fare molte più cose di quelle che l’applicazione ci propone e questo sembra essere il collo di bottiglia di questo oggetto. L’app è semplice e funziona bene ma spero che venga aggiornata. Ottima invece l’integrazione con Google Fit.

Xiaomi-mi-band-review-3

Conclusioni:

In conclusione non posso che consigliare l’acquisto del Mi Band 1S.  Sono rimasto veramente stregato dalla semplicità con cui questo piccolo dispositivo sia riuscito a farmi muovere di più. Spero che la Xiaomi riesca a migliorarsi ancora nella prossima versione sopperendo al piccole sbavature appena citate. Se volete avere informazioni più dettagliate sulla prova non esitate a commentare il post.

Compra Xiaomi Mi Band 1S  a soli 17.99 euro, offerta speciale Informaniaci.it (clicca qui)