Home > BLOG > CURIOSITA' > Windows 7: nuovo WordPad e nuovo Paint

Windows 7: nuovo WordPad e nuovo Paint

windows-7-paint-wordpad

Tra le innovazioni proposte dalla Microsoft e presenti nel nuovo sistema operativo Window 7 possiamo riscontrare alcuni cambiamenti per quanto riguarda i software messi a disposizione di default.

Quelli che saltano subito all’occhio sono Paint e WordPad, programmi che hanno fatto la storia di Windows e che evidentemente necessitavano di un restyling. Credo che ormai non li utilizzasse più nessuno vista la facilità con la quale si possono reperire gratuitamente programmi di foto ritocco o editor di testo open source.

Il nuovo Paint

nuovo-paint-windows-7

Subito saltano all’occhio le somiglianze con le applicazioni contenute nel pacchetto Office 2007. La somiglianza è dovuta alla struttura dell’interfaccia grafica, il Ribbon. Le potenzialità di questa nuova versione di Paint superano di gran lunga quelle del suo predecessore. E’ ottimo per chi non ha troppe necessità di ritoccare le proprie immagini e non pretende troppo da un programma di grafica vista la semplicità con la quale si possono ritagliare, ridimensionare e modificare le foto.

Il nuovo WordPad

Il WordPad a prima vista potrebbe essere facilmente scambiato per Microsoft Office Word 2007, infatti l’interfaccia grafica è la stessa. Le funzionalità della nuova versione tutto sommato sono le stesse, pertanto dovremo accontentarci solo del restyling.

nuovo-wordpad-windows-7

Devo dire che fin’ora Windows 7 si sta comportanto egregiamente. Non si sono verificati problemi di compatibilita con alcun software installato e ancora non ho avuto la necessità di dover schiacciare i fatidici [Ctrl]+[Alt]+[Canc] per chiudere qualche applicazione bloccata. Cercherò di tenervi aggiornati su tutte le novità, alla prossima!

Termini di ricerca frequenti:

  • vorrrei mettere le righe.

  • Rosanna

    pliz ditemo come si scaric window 7 mi serve paint