Home > BLOG > BROWSER > Windows 7 con libertà di browser ?

Windows 7 con libertà di browser ?

Tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010 la casa di Redmond presenterà, probabilmente, il suo nuovo sistema operativo: Windows7.

windows_7Da quando è nato, Windows è sempre stato accompagnato d un set di programmi come Windows Media Player e, soprattutto, Internet Explorer: proprio questa ultima “fusione” non è mai stata vista di buon occhio. Forse Windows7 non vedrà questo matrimonio.

Non sia mai detto che Windows7 non avrà in comodato Internet Explorer ma quest’ultimo sarà disattivabile (non rimovibile). Differenza? Come si può leggere sul blog aziendale

This means the files (binaries and data) are not loaded by the operating system (for security-conscious customers) and not available to users on the computer. These same files are staged so that the features can easily be added back to the running OS without additional media.

ossia i file riguardanti i programmi disattivati non saranno caricati dal sistema operativo, ma verranno conservati per permettere una facile re-installazione.

Questa “innovazione” quindi non riguarderà solamente Internet Explorer ma anche Windows Media Player, Windows DVD Maker e tutti questi programmi targati Microsoft già installati sul sistema.

Che tocchi Internet Explorer però è molto importante: la vendita abbinata con Windows è un bersaglio dell’Unione Europea dal lontano 2004 perchè vista come un danno alla concorrenza procurato in maniera scorretta. Microsoft ha pagato già due multe all’Unione Europea per un totale di 1396 milioni di euro: forse stava diventando un po’ troppo elevata la spesa, anche per loro.

Vedremo come sarà implementata questa funzione nella versione finale. Libertà di browser?

fonte: www.repubblica.it

  • Genna

    ERA L’ORA!

    Anche se Microsoft come al solito fà le cose a metà!

  • Non sono d’accordo.

    Anche Ubuntu Linux installa il browser Firefox… è normale che al giorno d’oggi assieme ad un sistema operativo venga fornito uno strumento per la navigazione web… se poi io installo Ubuntu (o vista) e non mi piace il browser di default, ne installo un altro….

  • Infatti come ha detto Strano Explorer ci sarà ma sarà disattivabile, il che è una grande conquista. Su Ubuntu c’è si Mozilla Firefox di default però lo puoi tranquillamente disinstallare.

  • strano

    @ Non sono d’accordo.:
    Il fatto è che su Windows non è disinstallabile.

  • Contethor

    dopo 6 anni di linux, ho provato windows7..ad ora pare che vada bene, tanto da non farmi sentire la mancanza di linux, vedremo nei prossimi giorni