Home > BLOG > CURIOSITA' > Scribd, lo YouTube dei libri.

Scribd, lo YouTube dei libri.

Cercare, scaricare, leggere e stamapare libri. Ma anche documenti di varia natura. Tutto in formato testo.

scribd

Questo è scribd.com il portale che rischia di mettere in ginocchio l’industria dei libri.

Basta inserire dei criteri di ricerca, come il titolo o l’autore, e appariranno tutti i libri e documenti che si rifanno a questi criteri.

Sono della California i creatori di Scribd: Trip Adkins e Jared Friedman sono due neo-laureati di Harvard e si appellano allo U.S. Digital Millennium Copyright Act per difendersi dalle accusa di violazione di copyright. Infatti si trovano non solo libri il cui copyright è decaduto ma anche le ultimissime uscite.

Rispettano l’atto sopracitato perchè se un editore chiede di rimuovere un libro che viola il diritto d’autore, viene rimosso entro 24 ore dalla richiesta: infatti il sito non può essere perseguito penalmente per azioni compiute da coloro i quali usufruiscono del sito. Ovviamente moltissimi autori ed editori non sanno assolutamente che i loro libri sono presenti nel database di Scribd.

Raggiunto il portale, tutto è molto facile e intuibile. Inseriti nella barra di ricerca in alto a destra dei criteri utili, come titolo o autore, compariranno tutti i risultati che rispondono ai criteri.

Non solo libri, ma anche saggi e semplici documenti di testo: anche Barack Obama ha usufruito di Scribd per pubblicare documenti accessibili a tutti, saltando i vari intermediari, durante le elezioni.

Selezionato il libro/documento/saggio/oqualsiasialtracosa  quest’ultimo viene subito visualizzato con al di sopra una comoda barra mediante la quale è possibile condividere o inviare via e-mail l’oggetto. Ma anche scaricarlo e motlo altro.

Che dire…un metodo per condividere la cultura (?)

Termini di ricerca frequenti:

  • Roberto

    E’ semplicemente fantastico, ne faccio e ne farò abbondante uso nel mio sito di Business Online. Esercita una forte leva di viral Marketing e soprattutto è in grado di rendere molto più usabile il sito. 10 e Lode.

  • strano

    Concordo in pieno Roberto.

    È veramente un intuizione geniale!

  • Carroll Luigi

    Anche il romanzo RoboToys è su scribd!
    Ed è completetamente gratuito!

    http://www.scribd.com/search?query=robotoys