Home > BLOG > VARIE > Problemi con PostgreSQL 8.3?… Ecco la soluzione

Problemi con PostgreSQL 8.3?… Ecco la soluzione

Con la versione 8.3 di PostgreSQL installare un DBMS è diventato molto facile . Nella maggior parte dei casi il programma di installazione funziona a tutti gli effetti ma alcune volte ci sono dei problemi sul sistema operativo windows vediamo come risolverli…

elephant

Dopo aver effettuato l’installazione, controllate che questa non dia nessun messaggio di errore. Se tutto è andato  per il verso giusto dovreste poter far partire il server con l’apposito programma Start Server.

Molte volte però l’installer di PostgreSQL non riesce a impostare correttamente il servizio di database quindi dobbiamo impostarlo noi.

L’operazione è molto facile:

Per prima cosa aprire il Prompt dei comandi di windows che trovate in Start-> Tutti i programmi->Accessori –> Prompt dei comandi .

Successivamente digitate : ‘ sc delete postgresql-8.3 ‘ e premete invio. Se tutto è andato bene il sistema operativo risponderà con [SC] DeleteService SUCCESS ‘. Ora avete eliminato il servizio di avvio del database creato dall’installer. Adesso dobbiamo ricreare il servizio di avvio in modo che funzioni, digitate sempre sul prompt dei comandi ‘ pg_ctl register -N postgresql-8.3  -D  “percorso di postgresql\PostgreSQL\8.3\data ‘ e premete invio . Il percorso di PostgreSQL è la cartella del vostro pc dove si trova PostgreSQL, nel mio caso C:\Programmi .

Ecco l’esempio del mio caso : ‘ pg_ctl register -N postgresql-8.3  -D “c:\Programmi\postgresql\PostgreSQL\8.3\data

Per controllare che il servizio sia stato realmente creato digitate sc query postgresql-8.3 ‘ e premete invio.

Ora non rimane che provare a lanciare il server con l’apposito programma Start Server.

Vi consiglio di impostare lo start manuale di questo servizio in modo che potrete lanciarlo solo quando vi serve e impedire che Windows  lo lanci all’avvio. Per far questo basta andare sul Pannello di Controllo e cliccare su Strumenti di Amministrazione e quindi su Servizi. Qui vi basterà cercare il servizio postgresql-8.3, cliccarci sopra e impostare il tipo di avvio con manuale.

PostgreSQL può essere scaricato qui.

Termini di ricerca frequenti:

  • La soluzione è una sola… LINUX!

  • Hola necesito ayuda he instalado el postgresql pero no he podido accesar a mi base de datos desde un equipo remoto, ya modifique los archivos postgresql.conf y pg_hba.conf conforme a varios ejemplos que encontre en internet y el programa solo funciona en la maquina instalada, en el equipo remoto ya instale el odbc de postgresql y me marca un error que dice “could not connect to server; conect to failed for [127.0.0.1:5432]” tengo libre el puerto 5432, windows xp en las dos computadoras. ¿que estare haciendo mal pueden ayudarme?

    mi ultima configuracion es
    postgresql.conf

    listen_addresses = ‘*’ # what IP address(es) to listen on;
    # comma-port = 5432 # max_connections = 100
    authentication_timeout = 1min # 1s-600s
    ssl = on # (change requires restart)
    ssl_ciphers = ‘ALL:!ADH:!LOW:!EXP:!MD5:@STRENGTH’ # allowed SSL ciphers

    pg_hba.conf
    # TYPE DATABASE USER CIDR-ADDRESS METHOD

    # IPv4 local connections:
    host all all 127.0.0.1/32 md5
    host all all 0.0.0.0 0.0.0.0 md5
    # IPv6 local connections:
    host all all ::1/128 md5

  • Hola para conectarse desde otro PC no se puede hacer porque 127.0.0.1 es la dirección de localhost. Debe asignar una ip a tu máquina remota y conectar a la ip. Si estás en una red local suele ser la ip es 192.168.0.xxx o 192.168.1.xxx. Si desea conectarse a través de Internet debe utilizar la dirección IP que asigna el ISP.
    Creo que los ajustes deben ser postgresql.conf y pg_hba.conf bene.La traducción se hizo con google transferidos

  • Netstay

    Gracias por el post simplemente puntualizar que los comandos, al menos en mi equipo, son:

    sc delete postgresql-8.3
    pg_ctl register -N postgresql-8.3 -D “ruta postgresql\ PostgreSQL\8.3\data”