Home > BLOG > INTERNET > Google Strumenti per WebMaster: Ecco il nuovo look

Google Strumenti per WebMaster: Ecco il nuovo look

Google Strumenti per Webmaster, dopo alcuni anni di onorato servizio, aggiorna il suo look e migliora le sue funzionalità. Scopriamo in dettaglio cosa è cambiato…

google2

Gli Strumenti per i Webmaster nascono nel 2006 per consentire ai webmaster di inviare le Sitemap. Successivamente vengono aggiunte sempre nuove funzionalità, ma senza una vera e propria logica. Gli strumenti, ottimi sotto il punto di vista della funzionalità, diventavano di difficile consultazione. 

Google si è così impegnata ad ascoltare i pareri dei moltissimi webmaster per creare una nuova interfaccia pulita, semplice e intuitiva, fatta per sfruttare al massimo i servizi messi a disposizione.

Le funzioni principali  sono adesso raggruppate in tre categorie: Configurazione sito (dove puoi fornire a Google informazioni sul tuo sito), Il tuo sito sul Web (dove puoi visualizzare i dati di Google relativi al tuo sito) e Diagnostica (dove puoi ottenere rapporti su eventuali problemi che abbiamo riscontrato nella scansione del tuo sito).

Ecco la tabella che Google ha pubblicato nel suo comunicato stampa per aiutare i webmaster ad orientarsi nella nuova disposizione dei servizi.

 

 

Se stai cercando: Prova:
Panoramica del sito Dalla home page (www.google.com/webmasters/tools?hl=it) puoi accedere alla Bacheca per ogni sito nel tuo account. La Bacheca offre una panoramica di statistiche e dati importanti, nonché l’accesso a strumenti e informazioni più dettagliate.
Centro messaggi Home page (http://www.google.com/webmasters/tools?hl=it)
Impostazioni Sotto Configurazione sito, fai clic su Impostazioni.
Errori di scansione web Sotto Diagnostica, fai clic su Errori di scansione e quindi sulla scheda Web.
Analisi dei contenuti Sotto Configurazione sito, fai clic su Suggerimenti HTML.
Principali query di ricerca Sotto Il tuo sito sul Web, fai clic su Principali query di ricerca.
Che cosa vede Googlebot (include parole chiave, frasi, codifica e distribuzione dei contenuti) Per individuare parole frequenti sul tuo sito e approfondire la modalità di visualizzazione dei contenuti su Google, fai clic su Il tuo sito sul Web e quindi su Parole chiave.

Per conoscere in che modo altri siti puntano al tuo tramite link, fai clic su Link che rimandano al tuo sito (sotto Il tuo sito sul Web) e quindi su Testo di ancoraggio.

Le informazioni sui contenuti, come la distribuzione dei tipi di file o le informazioni di codifica, non sono più disponibili.

Statistiche scansione Sotto Diagnostica, fai clic su Statistiche scansione.
Statistiche indice Ricerca avanzata
Statistiche di News Le statistiche specifiche delle notizie non sono più disponibili. Queste informazioni sono disponibili nella pagina dei risultati di Google News.
Statistiche iscritti Sotto Il tuo sito sul Web, fai clic su Statistiche iscritti.
Pagine con link esterni Sotto Il tuo sito sul Web, fai clic su Link che rimandano al tuo sito.
Pagine con link interni Sotto Il tuo sito sul Web, fai clic su Link interni.
Pagina Panoramica sitemap Sotto Configurazione sito, fai clic su Sitemap.
Analizza robots.txt Sotto Configurazione sito, fai clic su Accesso crawler e quindi su Analizza robots.txt.
Genera file robots.txt Sotto Configurazione sito, fai clic su Accesso crawler e quindi su Genera file robots.txt.
Gestisci la verifica del sito Nella home page, trova il sito che desideri e fai clic su Dettaglinella colonna Verifica .
Rimozione URL Sotto Configurazione sito, fai clic su Accesso crawler e quindi su Rimuovi URL.
Ottimizza le pagine 404 Questa funzione non è più inclusa in Strumenti per i Webmaster. Puoi invece generare codice del widget 404 dal nostro Centro assistenza.
Segnalazione di problemi (spam, link a pagamento, ecc.) Per informazioni sulla segnalazione di siti con problemi, fai clic su uno dei seguenti link.Segnala spam

Segnala link a pagamento

Richieste di riconsiderazione Se ritieni che il tuo sito sia stato rimosso dal nostro indice per violazioni delle nostre istruzioni per i webmaster e il tuo sito è stato aggiornato per eliminare tali problemi, puoi richiedere la riconsiderazione del tuo sito.

Termini di ricerca frequenti:

  • iL Dottore

    That’s a fabolous article bro, great job!

  • pina

    Sarebbe meglio e (più redditizio per loro) se goog si impegnasse anche sul fronte di coloro che vogliono diventare webmaster in modo da incrementare il bacino di utenza e fidelizzare dei nuovi utenti.

  • Ottima segnalazione, questo servizio di google, aiuta molto tutti i possessori di un sito/blog, penso che tutti ne possiedono un account